Servizi

Spunti sul ricambio generazionale nelle imprese familiari

In primo piano al Memorial Vannucci  2022 a Pistoia, sia nell’intervento di Emanuele Sacerdote che nell’intervista di Luca Telese ad Albiera Antinori, il tema del buon ricambio generazionale nelle imprese familiari (agricole e non solo). Sacerdote: il rapporto fra senior e junior da top-down a top-to-top. Antinori sulla presenza simultanea di 3 generazioni in azienda, sulla scelta del trust, sulla possibilità di accogliere in azienda le differenti vocazioni individuali e sui percorsi d

Fatti e progetti dalla filiera green, che vuol far sistema

In evidenza al doppio convegno di Assoverde, Confagricoltura, Società Toscana di Orticultura e Anci Toscana del 7 luglio a Firenze percorsi di certificazione come il nuovo standard di “Gestione sostenibile del verde urbano” e i “Parchi della salute”, ma anche proposte quali il ricorso dei Comuni a manager del verde (prof. Ferrini). L’aggiornamento della vicepresidente della Commissione Agricoltura del Senato Biti sull’iter del ddl Liuni e la fotografia dello stato del vivaismo di Ma

Green deal, CE 2: ripristinare la natura in Europa entro il 2050

La Commissione Europea ha adottato il 22 giugno una proposta legislativa per ripristinare gli habitat danneggiati e (ri)portare natura in tutti gli ambienti, anche urbani, per contrastare i cambiamenti climatici e la perdita di biodiversità. Budget 100 miliardi di euro. Previsti vincoli per gli Stati UE e misure quali rinaturalizzazione, reimpianto di alberi, rinverdimento delle città, eliminazione dell'inquinamento. Tra gli obiettivi, 0 perdite di spazi verdi urbani entro il 2030 e poi aument
Green Deal - uso di pesticidi

Green deal, CE: dimezzare l’uso di pesticidi entro il 2030. Le reazioni

Adottata dalla Commissione Europea una proposta legislativa per sostituire la Direttiva 128 del 2009 per l’uso sostenibile dei pesticidi con un regolamento con obiettivi vincolanti: ridurre del 50% l'uso e i rischi dei pesticidi chimici entro il 2030 e divieto assoluto di tutti i pesticidi nei parchi e giardini. Le reazioni critiche di alcune associazioni di agricoltori europee e italiane come Copa-Cogeca, Confagricoltura e Cia-Agricoltori Italiani. Le prossime tappe dell’iter di approvazion
mercato dei fiori di Pescia

Dalla Regione 2 milioni per soccorrere il Mercato dei fiori di Pescia

Il presidente della Regione Toscana Giani: con questo contributo straordinario «veniamo incontro alla richiesta di aiuto del commissario prefettizio di Pescia De Cristofaro, perché è un’attività economica importante», ma non è proprietà regionale e «in futuro alla manutenzione dell’immobile dovrà pensarci il Comune». De Cristofaro: «i soldi della Regione indispensabili per avviare la messa in sicurezza ed evitare il possibile sequestro», un altro milione lo metterà il Comune. Il