Fiori in Cloud: come si realizzano?

Visite: 1492

È da un po’ che stiamo “impazzendo” per le installazioni floreali sospese che pendono verso il basso o occupano un intero soffitto e dove le nuvole di fiori librandosi sopra le nostre teste sembrano fluttuare.
Proprio queste ultime sono, al tempo stesso, una delle opere floreali più difficili, divertenti, ingannevolmente costose, belle, laboriose e “instagrammabili” che puoi fare.
Ci sono vari modi per creare le nuvole di fiori e la tecnica che dovrai scegliere dipende principalmente da due cose: la longevità dei fiori coinvolti e la forma che stai cercando di creare.
Avere un fiore resistente ti dà la libertà creare un’installazione senza preoccuparti di una fonte d'acqua. 
La prima cosa da fare è realizzare la forma base utilizzando un materiale flessibile come una rete da polli a maglia stretta, accartocciando e allungando le diverse parti per ottenere una bella forma voluminosa e irregolare (attenzione a non creare una grande lumaca!!). A questo punto devi cominciare ad inserire i tuoi fiori uno per uno o in piccoli mazzi. Un bel fogliame duro con foglie larghe e steli spessi può aiutare molto. La forma che hai creato con il materiale flessibile determinerà quello che sarà il risultato finale del pezzo, ma puoi giocare con pezzi di fogliame più grandi per creare del volume extra dove necessario. 
Per avere un risultato ottimale dovresti creare la tua opera il giorno stesso in cui devi metterla in mostra, poiché anche i fiori più duraturi senza idratazione cominciano ad abbassarsi rapidamente e sembreranno “tristi”.
Per fiori e fogliame meno durevoli, una qualche forma di idratazione è obbligatoria. Il muschio bagnato che viene utilizzato per le installazioni a terra non funziona così bene a queste altezze. Dovrai quindi utilizzare o la schiuma floreale o i sacchetti di plastica biodegradabili con il gel idratante.
Non ti scoraggiare anche se quello che stai realizzando non è esattamente quello che avevi in mente, quindi abbi pazienza, segui il flusso e ricordati che una nuvola di fiori nell'aria è sempre bella!

AnneClaire Budin, art director diADE adv