L’era del biometano a Bologna

in Notizie
Visite: 848

Il ruolo del biometano verso l’obiettivo di decarbonizzazione al 2050. Questo il titolo della seconda conferenza nazionale organizzata da Legambinete che si svolgerà giovedì 11 ottobre presso il CNR Area della Ricerca, Sala Plenaria – Via Gobetti 101 | Bologna.


La lotta ai cambiamenti climatici riguarda ormai ogni settore economico e della società. Tra le sfide tecnologiche più innovative c’è quella del biometano: sostituire il gas di origine fossile con quello derivante da scarti organici (rifiuti, residui dell’agroalimentare, fanghi di depurazione). Il 2018 è stato l’anno di approvazione del tanto atteso decreto per la promozione dell’uso del biometano nel settore dei trasporti e le agevolazioni per le imprese a forte consumo di gas naturale.
Una giornata finalizzata a raccontare non solo lo stato dell’arte ma anche a rendere sempre più concrete le opportunità per aziende e territori, partendo proprio da quelle esperienze imprenditoriali già attive e di successo.
Con la partecipazione di aziende, operatori, e istituzioni sarà l’occasione per valorizzare il ruolo del biometano nella copertura dei fabbisogni energetici del paese a partire dal suo ruolo nel trasporto pesante, ma anche nella gestione sostenibile delle frazioni biodegradabili (organico da raccolta differenziata, scarti agricoli, rifiuti agroindustriali, fanghi di depurazione, etc), per confrontarsi con i decisori istituzionali e gli stakeholders del settore della produzione e della distribuzione affrontando criticità, normative e tecniche della filiera.

Qui il programma completo della giornata

AV