Lettere

Visite: 4072

Impianto idroelettrico fiume Pescia: presidente Rombai -Italia Nostra- chiede ripensamento al Sindaco

E' una lettera aperta quella che riceviamo in redazione da parte del Presidente di Italia Nostra Firenze che interviene sulla controversa questione dell'impianto idroelettrico sul fiume Pescia, sottoposto a molteplici critiche da parte di cittadini e associazioni locali. Il Presidente della Sezione fiorentina di Italia Nostra, prof. Leonardo Rombai, profondo conoscitore della Valdinievole, avendole dedicato molti studi storico-geografici, ha scritto al Presidente della Provincia di Pistoia e a
Visite: 5812

Baldaccini saluta e resta a disposizione del Sindaco Giurlani

In qualità di amministratore unico uscente dell’azienda speciale Mercato dei fiori della Toscana – città di Pescia, desidero ringraziare tutti coloro che in questi giorni hanno manifestato pubblicamente  – sulla carta stampata, sui giornali web e sui social media -  attestati di stima per il mio operato alla guida del Mefit. Ringrazio altresì il direttore dell’azienda speciale Fabrizio Salvadorini, tutti i dipendenti e i consulenti per il supporto fattivo e professionale che mi hann
Visite: 5108

Il posto della CdC di Pistoia nel distretto spetta al rappresentante del "Vivaismo"

Lettera aperta congiunta di Cia e Confagricoltura Pistoia in vista della seduta della CdC dell’11 settembre. «Rispettiamo la prassi e nominiamo come componente della Camera di Commercio nel distretto vivaistico l’attuale, nostro rappresentante del seggio speciale “Vivaismo”!»  Venerdì prossimo la Camera di Commercio di Pistoia sarà chiamata a nominare il proprio rappresentante nel Comitato del Distretto rurale vivaistico-ornamentale pistoiese, un incarico sicuramente significativo,
Visite: 6044

Lettera aperta: Del Ministro sul problema dei cinghiali

Spettabile Presidente Regione Toscana, Il problema dei Cinghiali mi sembra sempre più drammatico e di attualità, tre anni fa alcune associazioni ambientaliste hanno presentato alla Regione, alla Provincia etc un piano, realizzabile ed efficace, per il contenimento di questi ungulati. Come spesso ci succede siamo rimasti inascoltati anche perchè, in realtà,una parte del mondo venatorio vuole che ci siano tanti Cinghiali per fare più "bottino"
Visite: 4976

Cia: "Bene i progetti multifunzionali, ma firmiamo solo dopo aver ricevuto l'assenso dei produttori“

La presa di posizione di Cia Pistoia sul progetto casa di Pinocchio al Mefit di Pescia, per bocca del presidente Sandro Orlandini, dopo che ieri l’incontro nella sede del Mercato dei fiori della Toscana – città di Pescia fra sindaco di Pescia, vertici del Mefit, associazioni di categoria agricole e produttori non si è concluso con l’attesa fumata bianca. Cia confida in una prossima occasione per completare il confronto e siglare l’accordo che apre alla