Baldaccini saluta e resta a disposizione del Sindaco Giurlani

in Lettere
Visite: 2760

In qualità di amministratore unico uscente dell’azienda speciale Mercato dei fiori della Toscanacittà di Pescia, desidero ringraziare tutti coloro che in questi giorni hanno manifestato pubblicamente  – sulla carta stampata, sui giornali web e sui social media -  attestati di stima per il mio operato alla guida del Mefit.
Ringrazio altresì il direttore dell’azienda speciale Fabrizio Salvadorini, tutti i dipendenti e i consulenti per il supporto fattivo e professionale che mi hanno sempre dato nello svolgimento del mio compito, che ha comportato non poche assunzioni di responsabilità.
Auguro al mio successore, Dott. Antonio Grassotti, e al Sindaco di Pescia Oreste Giurlani un buon lavoro, nella convinzione che il curriculum di Grassotti sia adatto a questa mansione e tale da garantire la continuità di quanto di positivo realizzato sino ad oggi per il servizio di mercato all’ingrosso di fiori e piante di Pescia.
Questo passaggio di testimone alla guida del Mefit non significa il mio ritiro dalla vita pubblica del nostro territorio. Attualmente, oltre ad essere impegnato come membro permanente del tavolo di Equitalia presso il Ministero delle Sviluppo Economico a Roma, sono presidente dei Lyons di Montecatini Terme, con i quali sto organizzando il prossimo congresso regionale toscano del club, che si svolgerà a maggio a Montecatini, e sto seguendo il “Progetto Martina: parliamo con i giovani dei tumori”, una campagna di sensibilizzazione sul tema nelle quinte classi degli istituti superiori di Montecatini. Viste anche le cortesi parole al riguardo del Sindaco Giurlani, resto a disposizione della comunità di Pescia e delle sue istituzioni.
 
Franco Baldaccini, amministratore unico uscente del Mefit