Arte Verde: Geoffroy Mottart

Visite: 1808
Le installazioni floreali della serie “Fleurissant” di Geoffroy Mottart vogliono farci riscoprire ciò che ci circonda: in particolare le sue composizioni intendono stupirci, farci girare mentre passeggiamo in un parco o per strada, per farci porre attenzione su sculture o opere particolari, a cui non prestiamo più attenzione.
Geoffroy, fiorista di Bruxelles, dichiara infatti di amare lo stupore che scatenano in lui la natura e l'arte: la sua fantasia gli permette di immaginare la storia che esse potrebbero raccontare. E proprio dalla storia derivante dalla nostra eredità culturale parte il suo lavoro. Le sculture di personaggi storici, a cui nessuno presta più attenzione, diventano invece le protagoniste delle sue composizioni floreali. A loro Geoffroy dona una nuova vita, un nuovo soffio di originalità, facendole rifiorire.
Le barbe incise nel metallo si colorano di piccole rose, le antiche acconciature si trasformano in composizioni di margherite colorate. Il colore e la bellezza dei fiori colpiscono così l'attenzione dei passanti e riportano i loro sguardi su statue o luoghi ormai dimenticati, ma che appartengono anche alla loro storia.

geoffroymottart
 
Arte Verde è una rubrica curata da AnneClaire Budin

testi di Anna Lazzerini