Arte Verde: Jamie North

Visite: 1120

L'artista australiano Jamie North indaga il rapporto uomo-natura focalizzandosi sul legame fra architettura e piante. Pilastri di marmo e cemento, rappresentanti vecchie rovine, sono poeticamente invasi dalla forza delle piante: l'effimera opera umana si trova così faccia a faccia con il flusso vitale della natura, capace continuamente di rigenerarsi e crescere anche in luoghi all'apparenza inospitali.
Le opere di North cambiano continuamente dato che le piante al loro interno crescono e l'artista stesso documenta tale crescita, come a suggerire la dicotomia interiore della sua arte: la convivenza di sviluppo e rovina. Con una grande conoscenza botanica e un'attenta cura, North ha riempito i suoi pilastri (tutti provenienti da materiali di scarto o sottoprodotti industriali) di piante autoctone australiane, come viti rampicanti e orchidee.

Arte verde è una rubrica curata da AnneClaire Budin

testi di Anna Lazzerini